Oltre 30 docenti e dirigenti scolastici provenienti da ogni parte d'Italia hanno preso parte al seminario organizzato dal progetto regionale


Scuola Digitale Liguria protagonista a Firenze a Didacta 2022, il più importante appuntamento fieristico sull'innovazione del mondo della scuola finalizzato a favorire il dibattito sul tema e creare un luogo di incontro tra le scuole e le aziende del settore: oltre 30 docenti e dirigenti scolastici da tutta Italia hanno partecipato sabato 21 maggio al seminario "STEAM-UP alle ragazze" voluto dal Ministero dell'Istruzione e organizzato presso l'Arena dello stand istituzionale. 

L'incontro è stato per il progetto regionale l'occasione di presentare l'esperienza ligure a livello nazionale in un ottica di riuso: considerando i benefici attesi nel tempo, non limitati al solo percorso scolastico e formativo ma estesi verso il superamento del divario di genere nel mondo del lavoro, l'iniziativa "STEAM-UP alle ragazze" - anche alla luce dei risultati incoraggianti che dimostrano che è stato intercettato un bisogno diffuso e urgente nella scuola e nella società - può essere di interesse anche per altre realtà territoriali intenzionati a raggiungere risultati analoghi.

Durante il pomeriggio sono intervenute la referente di Scuola Digitale Liguria Monica Cavallini (Liguria Digitale), che ha raccontato il progetto regionale dal punto di vista della governance e della conduzione, e la consulente didattico-metodologico Angela Maria Sugliano (Associazione EPICT Italia), che ha approfondito il kit STEAM-UP e gli strumenti che mette a disposizione dei docenti.

Allegati