Seguici su:

1456337638

Lezione di biologia in realtà aumentata per una delle classi del Liceo King di Genova individuata tramite l’Osservatorio regionale

Vi piacerebbe vivere l’esperienza di una lezione in realtà aumentata? È successo alla classe II della sezione digitale del Liceo M.L. King, che il 30 maggio 2019 ha avuto l’occasione di sperimentarla presso il DIBRIS (Dipartimento Scienze e tecnologie Informatiche, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi) dell’Università degli Studi di Genova.

Questa esperienza di contatto tra i mondi della scuola e dell’università è stata resa possibile grazie agli strumenti del progetto Scuola Digitale Liguria: la classe è stata individuata tramite l’Osservatorio. L’ambiente di realtà aumentata nasce dal lavoro di Simone Marcutti e Alice Saracchi, rispettivamente dottorando e laureanda magistrale nell’ambito delle Digital Humanities (Università di Genova), con il coordinamento metodologico di Angela Sugliano, che hanno invitato la classe a partecipare a questa lezione particolare.  

La prof. Loredana Leo, docente di Scienze della classe, insieme a una rappresentanza dell’Istituto ha guidato nella lezione gli studenti, che hanno potuto approfondire lo studio della dentatura di alcuni mammiferi tramite lo strumento visore Meta 2 AR. Questo ha permesso loro di ricostruire le abitudini alimentari degli animali attraverso l’esplorazione dei loro crani.

Secondo il metodo jigsaw, i ragazzi si sono avvicinati allo strumento visore a turni di mezz'ora, divisi in gruppi di sei persone. Contemporaneamente, il resto della classe ha svolto ricerche online e il giorno dopo ogni gruppo ha consegnato il proprio elaborato sull'esperienza.

I ragazzi sono rimasti entusiasti della lezione e dello strumento che hanno utilizzato, come è emerso anche dal UEQ (User Experience Questionnaire) che è stato loro somministrato subito dopo l’esperienza.

Per maggiori informazioni potete guardare questa pagina web e il nostro gruppo Facebook. 

torna all'inizio del contenuto