Seguici su:

1503195964

17 febbraio 2020. Al via le attività con i referenti dei 20 Istituti Ambasciatori del Progetto Scuola Digitale Liguria.

In una gremita Sala Cristoforo Colombo, presso Regione Liguria, lunedì 17 febbraio hanno ufficialmente preso il via le attività dell'azione "20 Istituti Ambasciatori".

Un pomeriggio celebrativo e operativo di conoscenza, condivisione e collaborazione, suddiviso in due momenti distinti: la prima parte dell'incontro, mirata principalmente alla presentazione del valore dell'azione inedita nel panorama nazionale, e a seguire le attività richieste agli istituti vincitori. Con l'occasione sono intervenute figure istituzionali legate al mondo dell'istruzione, quali il settore regionale competente e l'USR. La seconda parte ha assunto come parola d'ordine "collaborazione operativa", strutturata in gruppi di lavoro in cui i referenti degli Istituti Ambasciatori hanno potuto avere un momento di confronto per validare le linee guida operative per realizzare le attività richieste sul territorio.

Prima fase
Ad aprire la giornata Monica Cavallini, referente di Scuola Digitale Liguria, ha illustrato il contesto generale del Progetto e gli obbiettivi in cui si inquadra l'azione specifica "20 Istituti Ambasciatori", focalizzando l'attenzione sull'unicità nel panorama nazionale del Progetto Scuola Digitale Liguria e sull'importanza degli Istituti Ambasciatori nello sviluppo digitale del territorio ligure. È partendo dalle scuole che è possibile raggiungere l’esterno: in questo senso, strumento imprescindibile è l'Osservatorio, che permette di far emergere i progetti innovativi realizzati dagli istituti scolastici. E, ancora una volta, si rafforza il leitmotiv del Progetto: "Non per la scuola, ma con la scuola".

Ha preso poi la parola Michele Scarrone, Dirigente del Settore Istruzione e Diritto allo Studio di Regione Liguria, che ha sottolineato la volontà di Regione Liguria di dare continuità alle azioni di Scuola Digitale Liguria. "Scuola Digitale è un patrimonio di tutti – ha affermato Scarrone – e il progetto è altamente radicato sul territorio. É quindi opportuno lavorare in sinergia per generare innovazione didattica e tecnologica, prestando particolare attenzione a quelle realtà che hanno riscontrato maggior difficoltà nella crescita digitale. Tutto ciò potrà avvenire anche grazie agli Istituti Ambasciatori".

Qual è la motivazione, anche pedagogica, che sostiene l'azione degli Istituti Ambasciatori?  Lo ha illustrato Angela Maria Sugliano, dell'Associazione EPICT Italia, associazione di docenti che collabora con il dipartimento DIBRIS dell'Università di Genova sui temi della didattica digitale. "Sostenere la diffusione della cultura digitale nella Scuola - ha illustrato Angela Sugliano - ha come obiettivo ultimo la formazione degli studenti alle competenze che saranno utili per il loro futuro lavorativo, per la loro capacità di cittadinanza digitale, per la possibilità di esprimere al massimo le loro potenzialità anche grazie ai mezzi espressivi del digitale: è con questa motivazione che gli Ambasciatori con una azione fra pari saranno in grado di conquistare i colleghi con i vantaggi che derivano dall’entrare nella Community del Progetto regionale".

"Fondamentale per perseguire la crescita dell’innovazione tecnologica nelle scuole è la formazione". Ecco il focus dell’intervento di Giovanni Gimelli, referente dell'Ufficio Scolastico di Regione Liguria, aggiungendo che gli interventi formativi devono raggiungere un numero sempre più elevato di docenti e personale scolastico in generale. Questa è l'impostazione regionale che viene realizzata con il progetto A.TE.N.A., illustrato durante la giornata da Giovanni Adorni, capofila del ATS vincitore dell'avviso. Regione Liguria, tramite il coordinamento con il progetto Scuola Digitale Liguria, assicura la coerenza della formazione erogata sulla base dei bisogni emersi nell'analisi condotta nei focus group propedeutici. A.TE.N.A. si propone di erogare formazione digitale a tutta la filiera della scuola: docenti e formatori IeFP, dirigenti scolastici, direttori IeFP e operatori tecnici.

Seconda fase
La seconda parte della giornata è stata caratterizzata da workshop operativi durante i quali è intervenuta Ilaria Cavo - Assessore Regionale alle Politiche Giovanili, Scuola, Università e Formazione, che è stata coinvolta nelle fasi dei lavori: i referenti degli Istituti Ambasciatori hanno costituito autonomamente gruppi di lavoro per ambiti territoriali di appartenenza, e hanno aperto una fase di confronto in cui si sono scambiati idee per il coinvolgimento delle scuole afferenti al proprio territorio e per validare insieme linee guida comuni.

In concreto, cosa sarà possibile fare? Ecco il ruolo chiave dei nostri Istituti Ambasciatori! Essi hanno il compito di "contagiare" e sostenere quanti più istituti e colleghi possibili e coinvolgerli in un percorso di facilitazione all'uso della didattica con le tecnologie. Come? Organizzando eventi e workshop all'interno delle proprie scuole, motivando l'inserimento dei progetti all'interno dell'Osservatorio e promuovendo tutte le opportunità del progetto, in primis il Digital Team. La finalità è ottenere una replica virtuosa e una diffusione capillare dell'innovazione sul territorio secondo il modello e lo stile consolidato nella community di Scuola Digitale Liguria: abbiamo ormai un'identità comune che ci contraddistingue.

Alla giornata hanno contribuitoMonica Cavallini (Project Manager Liguria Digitale), Michele Scarrone (Dirigente del Settore Istruzione e Diritto allo studio di Regione Liguria), Angela Maria Sugliano (Associazione EPICT – Italia), Simona Franci (Graphic Designer Liguria Digitale), Giovanni Gimelli (Ufficio Scolastico Regionale), Giovanni Adorni (referente ATS progetto A.TE.N.A.), Ilaria Cavo (Assessore regionale alle Politiche giovanili, Scuola, Università e Formazione), Carlotta Chirico (Assistant Project Manager Liguria Digitale).

I MATERIALI DELLA GIORNATA: 

Slide kick-off Scuola Digitale Liguria

Presentazione progetto A.TE.N.A.

I VIDEO DELLA GIORNATA: 

Incontro kick-off azione "Istituti Ambasciatori" del Progetto Scuola Digitale Liguria

GALLERY:

  • Foto 01
  • Foto 02
  • Foto 03
  • Foto 09
  • Foto 105
  • Foto 110
  • Foto 112
  • Foto 115
  • Foto 116
  • Foto 119
  • Foto 125
  • Foto 128
  • Foto 130
  • Foto 135
  • Foto 140
  • Foto 144
  • Foto 147
  • Foto 149
  • Foto 153
  • Foto 176
  • Foto 180
  • Foto 183
  • Foto 185
  • Foto 190
  • Foto 199

 

torna all'inizio del contenuto