Scuola Digitale e Innovazione

Scuola Digitale e Innovazione

Il lunedì dell'Osservatorio

Mentre la Community di Scuola Digitale Liguria si prepara agli eventi in programma per il mese di Febbraio, l'Osservatorio dei Progetti Innovativi continua a crescere: sono tanti i nuovi utenti e numerosi i contenuti. Nel mese di Gennaio, infatti, l’Osservatorio può contare ben 35 nuove scuole iscritte e 49 progetti inseriti. 

Di seguito, come sempre in ordine di inserimento, i progetti protagonisti della nostra settimanale Rubrica di sintesi: tutti visualizzabili sulla Mappa delle Scuole Innovative

Istituto Paritario "S. GIUSEPPE CALASANZIO"
TITOLO: Laboratorio di Robotica e Meccatronica
ANNO: 2016/17 – in corso
TIPOLOGIA: Extracurricolare
ABSTRACT: Corso di robotica educativa rivolto ai ragazzi dai 6 agli 11 anni.
REFERENTE: Michela Venturino -Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TITOLO: Progetto di robotica a squadre
ANNO: 2016/17 – in corso
TIPOLOGIA. Extracurricolare
ABSTRACT: Allenamento e preparazione per la gara a squadre First Lego League 
REFERENTE: Michela Venturino - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Qui tutte le informazioni relative ai progetti di Robotica dell’Istituto Paritario Calasanzio di Genova. 

I.C. TAGGIA
TITOLO: Firma circolari on-line
ANNO: 2016/17 – in corso
TIPOLOGIA: Innovazione della Scuola
ABSTRACT: Creazione modulo di caricamento e firma circolari on-line.
REFERENTE: Giovanni Oggiana - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tutte le attività sono consultabili al sito dell’Istituto Comprensivo "Taggia". 

I.I.S. "PARENTUCELLI - ARZELA'"
TITOLO: Enterprises beyond Borders
ANNO: 2016/17 – in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: https://twinspace.etwinning.net/14862/home. Talented marketing choices? Let's put them to the trial.
REFERENTE: Lucia Mazzoni - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Qui è possibile conoscere tutte le informazioni relative al progetto. 

TITOLO: Classe 3.0
ANNO: 2017/18 – in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Ambiente digitale classe 3.0
REFERENTE: Monica Pellegrinelli - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Per ulteriori approfondimenti sui progetti visitare la pagina dell’Istituto "Parentucelli - Arzela".

LICEO ARTISTICO STATALE "PAUL KLEE - NICOLO' BARABINO"
TITOLO: CLIL EMILE Liguria
ANNO: 2015/16
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Progetto realizzato in rete con atre 5 scuole Liguri in risposta al bando MIUR per realizzare attività CLIL EMILE. Si allega link alla piattaforma dove sono stati caricati i materiali didattici sperimentati dai docenti di discipline di indirizzo dei diversi istituti.
REFERENTE: Alessandra Muraglia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ulteriori informazioni alla Pagina del Progetto 

TITOLO: PROGETTO ERASMUS+ KA1 - IN EUROPE AND BEYOND
ANNO: 2015/16
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Il progetto ha permesso a 15 docenti di andare in mobilità in paesei della comunità europea per approfondire le tematiche del CLIL, dell'utilizzo degli strumenti digitali nell'insegnamento delle lingue straniere e dell'inclusione degli studenti disbili. La descrizione delle attività svolte e i risultati del progetto sono stati pubblicati sulla piattaforma Erasmus Project Results e sono visualizzabili e scaricabili al seguente link 
REFERENTE: Eufrosina Garrone - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Tutte le informazioni sono visualizzabili sul sito del Liceo Artistico "Klee - Barabino". 

LICEO CLASSICO - SCIENTIFICO "MARTIN LUTHER KING"
TITOLO: Cad per Tutti
ANNO: 2016/17 – in corso
TIPOLOGIA: Extracurricolare
ABSTRACT: Fornire ai ragazzi gli strumenti necessari per poter disegnare e progettare con AUTOCAD 2D.
REFERENTE: Isabella Rossi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Introduzione al coding
ANNO: 2016/17 – in corso
TIPOLOGIA: Extracurricolare
ABSTRACT: L'obiettivo è quello di sviluppare negli studenti il pensiero computazionale e di esercitarli con i primi elementi della programmazione imperativa con un linguaggio grafico come scratch e successivamente tradurre algoritmi nel linguaggio Python.
REFERENTE: Daniela Nardin - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tutte le attività e gli approfondimenti sul progetto al sito del liceo Martin Luther King.  

 

Leggi tutto...

"La scuola fa notizia: se i giovani la scrivono i giovani la leggono"

L'Agenzia di Stampa Nazionale DIRE (Documenti Informazione Resoconti) ed il suo portale Diregiovani.it hanno lanciato il progetto innovativo "La scuola fa notizia – se i giovani la scrivono i giovani la leggono": un'iniziativa rivolta a tutte le scuole italiane, ma che vede destinatari e protagonisti soprattutto gli studenti. 

L'agenzia Dire, ogni giorno presente sul web e nelle scuole tramite la sua redazione di giornalisti ed esperti, si pone da sempre l'obiettivo di dare voce ai giovani e alle loro esigenze, di informarli sulle tematiche di maggior interesse (quali prevenzione da comportamenti a rischio, educazione alla salute, opportunità scolastiche e lavorative) e coinvolgerli attivamente promuovendo numerose attività. 

È proprio in quest'ottica si pone "La scuola fa notizia": il progetto, infatti, partendo dal presupposto che oggi l'informazione è alla portata di tutti  e che ogni cittadino è potenzialmente in grado di fare informazione,  vuole dare l'opportunità ai ragazzi di conoscere e capire il mondo che li circonda, vivendolo non da spettatori passivi bensì da partecipanti attivi della vita redazionale e mediatica. 

Come funziona l'iniziativa?

Dire ha creato un giornale online la cui proposta  è coinvolgere le redazioni scolastiche già esistenti, o da creare ex novo, in una community in grado di dare visibilità ai lavori degli studenti e alle eccellenze scolastiche attraverso la pubblicazione di articoli, foto, video o contenuti multimediali realizzati dagli studenti (o dai docenti) per gli altri studenti. 

In ogni scuola aderente verranno create delle redazioni dove i ragazzi, oltre ad esercitare in prima persona la pratica giornalistica dando voce alle proprie idee e aspirazioni, potranno attingere a numerosi materiali messi appositamente a disposizione dal portale per la loro formazione e per quella dei docenti. 

Tutti i contributi inviati dalle redazioni scolastiche saranno pubblicati sul portale Diregiovani.it all'interno del giornale on line "Dalla Scuola" e nell'app Diregiovani.

È importante ricordare che:

  • Ogni redazione avrà un docente referente che entrerà a far parte della community attraverso la quale potrà essere in contatto costante con i referenti dell'Agenzia Dire/Diregiovani.it ma anche con gli altri insegnanti per fare rete
  • Per le scuole interessate è possibile anche avviare una collaborazione per l'alternanza scuola-lavoro; inoltre i docenti avranno la possibilità di partecipare a corsi di aggiornamento validi per la formazione professionale obbligatoria
  • Attraverso la piattaforma verranno diffusi e condivisi i materiali utili per la formazione e la gestione della redazione
  • Gli studenti delle redazioni potranno partecipare al concorso annuale “GIORNALISTIinERBA” che premierà la creatività in vari ambiti: testi, poesie, video e foto (qui il regolamento

 

Leggi tutto...

"Save the date": Scuola Digitale Liguria - incontri territoriali

Partono a febbraio 2017 i primi di una serie diversificata di incontri per coinvolgere le Scuole liguri sul proprio territorio nel percorso di crescita comune per realizzare gli obiettivi del Progetto:

  • aumentare le competenze digitali della Scuola per preparare gli studenti a divenire cittadini preparati a partecipare allo sviluppo economico e sociale del territorio ligure
  • mettere in condizione le Scuole di diventare "spazio aperto" ai territori capaci di coinvolgere i cittadini nell'innovazione della società
  • fornire all'Amministrazione elementi concreti per progettare e indirizzare le politiche e le attività di supporto alla digitalizzazione della Regione

Contenuti del primo Incontro 

Animatori Digitali e Team innovazione sono invitati al primo incontro territoriale della Community del Progetto finalizzato a:

  • Sviluppare la cultura della documentazione delle iniziative innovative della Scuola: attività insieme di inserimento di un progetto nell’Osservatorio 
  • Riflettere sul valore innovativo delle attività a oggi documentate: il modello di valutazione dell’innovazione a cura dell’Università di Genova
  • Attivare azioni di innovazione strutturate sul territorio: certificazione delle competenze e modelli per il BYOD, gestione e sicurezza in rete 
  • Costruire il progetto dei Laboratori Innovativi Territoriali per la Scuola Aperta della Liguria 

Contatti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Leggi tutto...

I progetti oggi nell'Osservatorio, la seconda sintesi

L’Osservatorio dei progetti innovativi continua ad accrescere i suoi contenuti. 
Nella nostra Rubrica di sintesi ecco i nuovi progetti inseriti dalle scuole nell'Osservatorio.
Tutti come sempre presenti nella base dati regionale e visualizzabili sulla Mappa delle Scuole Innovative. 

LICEO CLASSICO - SCIENTIFICO "MARTIN LUTHER KING"
TITOLO: Orientamento in Uscita
ANNO: 2014/15 – in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Allestimento di un sito web: all'interno del sito del liceo M. L. King viene inserito il Google site "Orientamento in Uscita" in cui sono inserite le diverse iniziative e informazioni che il territorio offre per gli studenti del 4^ e 5^anno in vista delle loro scelte future. 
REFERENTE: Giorgio Torella - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per ulteriori informazioni sul progetto consultare il sito del Liceo Classico – Scientifico “Martin Luther King”. 

I.I.S.S. "EINAUDI - CASAREGIS - GALILEI"
TITOLO: Progetto S.U.N (Smart use of Network)
ANNO: 2016/17 – in corso 
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Progetto volto ad incrementare l’informazione e la formazione in tema di utilizzo maturo e consapevole della rete e dei social network. 
REFERENTE: Autilia Agata Barba - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Qui il link al progetto.

TITOLO: Grazie, non fumo
ANNO: 2016/17 – in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: A cura del dottor Roberto Pizzaferri dell’Ospedale Galliera di Genova. Progetto volto a costruire una cultura contro il fumo e rinforzare nei giovani la capacità di rifiutare l’offerta dei pari.
REFERENTE: Autilia Agata Barba - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TITOLO: Sensibilizzazione ambientale
ANNO: 2016/17 – in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Gli obiettivi che si intendono perseguire sono i seguenti:
1) Comprensione dei fenomeni naturali.
2) Individuazione delle risorse naturali.
3) Riconoscimento caratteristiche chimiche, fisiche, biologiche e mineralogiche.
REFERENTE: Autilia Agata Barba - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Sul sito dell’I.I.S.S. “Einaudi – Casaregis – Galilei” tutte le attività e i progetti digitali.

 

Leggi tutto...

Un anno di attività al MadLab, il Fab Lab di Genova

Ha compiuto un anno di vita lo scorso ottobre MadLab, il primo Fab Lab situato nel centro storico di Genova, nato e sostenuto dalla compartecipazione di tre importanti realtà genovesi: la cooperativa IlLaboratorio, il Festival della Scienza e la Scuola di Robotica

Il MadLab si è dimostrato un laboratorio vivace, ricco di iniziative e pronto a sperimentare per educare studenti, ragazzi (e non solo!) ad usare la stampa 3D nell'ambito di progetti basati sui principi dell’utilità, nonché delle possibili conseguenze che tali progetti hanno sulla realtà.

Grazie al finanziamento della Fondazione Costa (Progetto 3DRD), il laboratorio ha potuto acquistare quattro nuove stampanti tramite le quali è stato possibile realizzare numerosi oggetti. Delle nuove stampanti due sono molto particolari: una è ideale per essere usata dai bambini più piccoli, l’altra invece è per oggetti di grandi dimensioni.

Ecco alcune delle attività svolte presso il MadLab: 

  • hanno avuto luogo corsi gratuiti di stampa 3D per giovani e meno giovani in cerca di occupazione, secondo il Progetto della Regione Liguria
  • sono stati seguiti molti studenti nei percorsi di alternanza Scuola-Lavoro
  • è stato possibile cominciare a disegnare e realizzare piccole protesi per arti superiori, come da progetto Enabling The Future , per bambini senza mani
  • il fab lab ha aiutato molte persone a realizzare pezzi di ricambio per attrezzi o macchinari e a riparare piccoli oggetti rotti con parti altrimenti introvabili. 
  • sono stati creati oggetti artistici e di decoro di piccole/medie dimensioni

Il 2016 si è dimostrato un anno davvero proficuo e pieno di collaborazioni, soprattutto con i giovani, vedremo quali sorprese ci proporrà MadLab per il 2017.

 

Leggi tutto...

Innovazione scolastica con stampanti 3D e Fab Lab

Si assiste, anche, in Italia alla graduale diffusione e utilizzo della metodologia didattica basata sui laboratori definiti Fab Lab che si ispirano al Maker Movement
Esiste un discreto numero di scuole di ogni ordine e grado che stanno allestendo laboratori con le specifiche del Fab Lab o che hanno deciso di adottarne alcune pratiche svolgendole in classe. 

Per chi ancora non li conoscesse ecco un approfondimento su Maker Movement e Fab Lab.
Costituito da persone che per semplicità vengono chiamate makers, o artigiani digitali,  il Maker Movement   si basa sul tradizionale approccio del "fai da te" estendendo tutte le applicazioni dei laboratori artigianali alla sfera della tecnologia e dell’informatica.
I makers, si occupano di produrre, modificare, ideare prodotti di tipo ingegneristico, come apparecchiature elettroniche, realizzazioni robotiche, dispositivi per la stampa 3D all’interno di apposite officine, chiamate Fab Lab, che offrono servizi di fabbricazione digitale. 

Quando questi spazi "artigianali" sono inseriti nelle scuole il principio rimane invariato: si lavora progettando, utilizzando prodotti digitali e oggetti materiali, creando prototipi e modelli che vengono prodotti con differenti tecnologie di fabbricazione tra cui le stampanti 3D
Tipico di questa metodologia è che il processo di apprendimento si basa su cicli di miglioramento dove l’errore è una fase da sfruttare, e quindi studiare, e non un fallimento. 

Il Fab Lab, tramite le sue procedure operative, può consentire di ottimizzare il sistema educativo trasformandolo e creando nuovi modi di conoscere e apprendere. I laboratori digitali possono pertanto contribuire a migliorare e il modello didattico tradizionale, basato prevalentemente sulla trasmissione delle conoscenze, integrandolo e innovandolo. 

Quali competenze aiuta a sviluppare un’attività di tipo maker?

  • potenzia lo sviluppo delle competenze specifiche( in particolare logico-matematiche, scientifiche e linguistiche) grazie alla presenza degli strumenti e ad attività didattiche laboratoriali
  • aiuta nella creazione di percorsi formativi individualizzati e favorisce il coinvolgimento degli alunni
  • aumenta la collaborazione tra insegnanti e studenti grazie ad attività svolte insieme all'interno dei maker-space
  • contribuisce all'ottimizzazione delle risorse e aiuta a sviluppare un approccio positivo alla risoluzione dei problemi
  • fornisce agli studenti competenze evolute e al tempo stesso facilmente spendibili fuori dalla scuola

L'Indire (Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Educativa), tramite il suo osservatorio Maker@Scuola istituito nel 2014, ha deciso di avviare, nello stesso anno, un progetto di Ricerca centrato sull'utilizzo della stampante 3D nelle Scuole dell’Infanzia e nelle scuole Primarie. 

 

Leggi tutto...

Osservatorio dei progetti innovativi: la prima sintesi

Anche sotto le Feste l'Osservatorio dei progetti innovativi si arricchisce di contenuti! Inauguriamo con questo primo articolo la Rubrica delle news di sintesi dei progetti che via via saranno inseriti.
Di seguito (in ordine di inserimento!) una sintesi dei progetti a oggi presenti nella base dati regionale e visualizzabili sulla Mappa delle Scuole Innovative.

I.C. "CENTRO STORICO"
TITOLO: Classe 3.0 IC Centro Storico
ANNO: 2015/16
TIPOLOGIA: curricolare
ABSTRACT: Lo scopo del progetto è quello di realizzare uno spazio alternativo all'apprendimento, per favorire l'apprendimento collaborativo, lo scambio tra pari, l'aiuto reciproco: una scuola che sappia unire innovazione tecnologica e crescita sociale.
REFERENTE: Norma Pozzi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ulteriori informazioni sono presenti sul sito dell' I.C. "Aula 3.0 Liguria".

I.I.S.S. "EINAUDI - CASAREGIS - GALILEI"
TITOLO: Camminiamo... insieme
ANNO: 2016/17 – in corso
TIPOLOGIA: curricolare
ABSTRACT: L'obiettivo del progetto è quello di prevenire l'abbandono scolastico attraverso azioni tese a migliorare la qualità dell'istruzione (tutoraggio, sportello d'ascolto). Lo sportello d'ascolto è tenuto da una pedagogista, è rivolto a tutti gli studenti, ma anche ai genitori e ai docenti. Sono parte integrante del progetto i corsi di lingua 2 e l'individuazione precoce di alunni con bisogni educativi speciali.
REFERENTE: Daniela Andreis - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: L'ora di codice
ANNO: 2016/17 – in corso
TIPOLOGIA: Innovazione della Scuola
ABSTRACT: I ragazzi sono chiamati ad effettuare le attività proposte per "L'ora di codice" dal punto di vista del programmatore.
REFERENTE: Paolo Fasce - fasce.paolo@ecd-genova-gov-it 

TITOLO: Roboetic@
ANNO: 2015/16 – in corso
TIPOLOGIA: Innovazione della Scuola
ABSTRACT: Il progetto mira a promuovere l'idea della "robotica educativa" come supporto alla didattica e come veicolo per la diffusione del coding.
REFERENTE: Roberta Repetto - repetto.roberta@ecd-genova-gov-it 

TITOLO: CLIL in lingua inglese (e francese)
ANNO: 2013/14 – in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Il Progetto CLIL prevede l'insegnamento di una disciplina professionalizzante in lingua straniera. Da diversi anni il nostro istituto propone alcune lezioni di economia aziendale, matematica, storia, scienze in lingua inglese e talvolta in lingua francese.
REFERENTE: Daniela Badano - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tutti i progetti sono visualizzabili sul sito dell'I.I.S.S. "Einaudi-Casaregis-Galilei"

I.O. "COLOMBO"
TITOLO: Settimana del PNSD
ANNO: 2015/16 – in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Attività di sensibilizzazione al tema della "Competenza digitale" condotta in una scuola secondaria di I grado nell'ambito delle iniziative del PNSD 2015/16.
REFERENTE: Manuela Delfino - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Per ulteriori approfondimenti sul progetto visitare la pagina dell'I.O. "Colombo".

I.T.S. "E. MAJORANA - GIORGI"
TITOLO: Uno stage su misura
ANNO: 2015/16 – in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: 9 studenti in Alternanza Scuola Lavoro presso Liguria Digitale: quanto studiato a scuola, unito alla voglia di mettersi in gioco ed apprendere da parte dei ragazzi e aiutato dalla grande disponibilità nel seguire gli studenti dei referenti di settore dell'Azienda, ha prodotto un continuum formativo veramente straordinario.
REFERENTE: Fabio Galatola - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
Le attività legate al progetto sono visualizzabili sul sito dell'I.T.S. "Majorana-Giorgi".

I.T.T.L. "NAUTICO SAN GIORGIO"
TITOLO: La robotica educativa a scuola: FLL gara di scienze e di robotica
ANNO: 2015/16 – in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: FIRST® LEGO® League coniuga una fase di ricerca ed esposizione ad una gara vera e propria di robotica. Ciò costituisce una peculiarità che la differenzia dai concorsi scientifici già presenti sul territorio nazionale ed europeo e dalle competizioni internazionali di robotica pura. L'evento si divide in 4 prove distinte ognuna delle quali ha uguale peso sul risultato finale: Gara di robotica ; Progetto Tecnico; Progetto Scientifico; Core Values.
REFERENTE: Giuseppe Sacco - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Sul sito dell' I.T.T.L. "Nautico San Giorgio " ulteriori approfondimenti riguardo al progetto.

I.C. CASTELLETTO
TITOLO: aule TEAL
ANNO: 2017/18 - in corso
TIPOLOGIA:Innovazione della Scuola
ABSTRACT:Rivoluzionare il setting d'aula prevedendo isole in cui gli alunni possono sviluppare i progetti e ponendo la postazione docente al centro dell'aula, mentre i ragazzi nei vari angoli possono disporre liberamente delle tecnologie a disposizione. il progetto prende spunto da una ricerca dell'università hdi harvard che sostiene il fatto che quel tipo di organizzazione degli spazi favorisce l'autonomia e lo spirito d'iniziativa nei lavori di gruppo.
REFERENTE:Elvia Bennici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Coding
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Alcune classi della scuola primaria svolgono l'ora del codice nelle proprie classi, sia sulla piattaforma promossa dal MIUr che direttamente su code.org e Foos; inoltre diverse classi quarte e quinta primaria prendono parte al Bebras dell'informatica: un gioco a squadre che si svolge ogni anno per fare il punto sulla teoria dell'informazione.
REFERENTE: Elvia Bennici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Flipped classroom
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT:La produzione di materiali da condividere sulle piattaforme Edmodo e Blendspace per realizzare le unità di apprendimento del curricolo verticale definite durante la programmazione iniziale di settembre è già attiva nell'Istituto, dallo scorso anno scolastico. gli insegnanti del gruppo di lavoro s'incontrano per stabilire come realizzare le Uda e ciascuno apporta il proprio personale contributo all'arricchimento dell'attività.
REFERENTE: Elvia Bennici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Il Francese a scuola
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Da alcuni anni, l'Istituto collabora con l'Alliance Francaise di Genova per promuovere la conoscenza della lingua e della cultura francese tra gli alunni della scuola primaria. Vengono propste alcune "pillole" di francese che vengono "somministrate dagli alunni del quinto anno del liceo Deledda, appositamente formati da alcuni docenti dell'Alliance e seguiti dall'insegnante di riferiment, per dieci ore annuali per classe.Da quest'anno il progetto rientra nell'alternanza scuola-lavoro.
REFERENTE: Elvia Bennici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: A scuola con blue-bot
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Innovazione della Scuola
ABSTRACT: Le scuole dell'infanzia dell'istituto prendono parte all'innovazione con la realizzazione di un laboratorio di robotica con l'utilizzo di sei blue-bot, per introdurre il coding, attraverso il gioco, già con i bambini di 5 anni.
REFERENTE: Elvia Bennici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Aule laboratorio disciplinare
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Innovazione della Scuola
ABSTRACT: Allestire aule dedicate alla primaria e alla secondaria. Alla primaria Mazzini: tre aule dedicate alle insegnanti a completamento orario del tempo normale, generalmente di ambito antropologico, e quattro alla secondaria san Paolo: aula di musica, arte, tecnologia, motoria Gli insegnanti aspettano gli alunni nelle aule dedicate e questi spostamenti hanno lo scopo di rigenerare con la mobilità anche l'interesse e le energie degli alunni.
REFERENTE: Elvia Bennici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Scuola laboratorio
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Innovazione della Scuola
ABSTRACT: Realizzazione di ambienti di apprendimento mobili, utilizzando carrelli con ruote per la ricarica e la sincronizzazione di ipad, completati da imac/mcbook,server MDM ed apple tv. I due carrelli, uno per il plesso Mazzini ed uno per il plesso San Paolo (sia primaria che secondaria di primo grado) permettono di uscire dall'aula laboratorio d'informatica per trasformare la scuola stessa in un laboratorio. La dotazione di ipad è sufficiente da permettere a tutti gli alunni di una classe media (25) di avere un device su cui operare.
REFERENTE: Elvia Bennici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: il banco come elemento di collaborazione
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Innovazione della scuola
ABSTRACT: Utilizzare i banchi di forma trapezoidale, già presenti in due classi a tempo normale della scuola Mazzini, come punto di partenza per agevolare la pratica didattica del lavoro di gruppo.
REFERENTE: Elvia Bennici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: La scuola in rete
ANNO: 2015/16 - in corso
TIPOLOGIA: Innovazione della scuola
ABSTRACT: Adeguamento della rete wirelless per permettere la connessione simultanea di tutte le classi dell'Istituto, con connessione a banda larga.
REFERENTE: Elvia Bennici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Scuola 2.0
ANNO: 2015/16 - in corso
TIPOLOGIA: Innovazione della Scuola
ABSTRACT: Tutte le classi di scuola primaria e secondaria sono dotate di Lim o schermo tv interattivo.
REFERENTE: Elvia Bennici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Dematerializzazione
ANNO: 2013/14
TIPOLOGIA: Innovazione della Scuola
ABSTRACT:Dal 2012 si utilizza il registro elettronico, non solo per regisrare presenze e voti, ma anche per le presenze a mensa, gli orari,le comunicazioni interne ( sia circolari, sia comunicazioni tra docenti) per la documentazione didattica( programmazioni, verbali, documenti riservati...), per la gestione dei colloqui,dei documenti di comunicazione alle famiglie, degli esami di Stato, della certificazione delle competenze. Dall'anno scolastico 2014/2015, la piattaforma Didanet gestisce anche il documentale della Segreteria, nell'ottica di una dematerializzazione completa.
REFERENTE: Elvia Bennici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Ulteriori informazioni sui progetti innovativi al sito dell' I.C. "Castelletto"

I.C. BOGLIASCO-PIEVE L.-SORI
TITOLO: La Classe Capovolta
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Sperimentazione della metodologia della Flipped Classroom in un corso della scuola primaria.
REFERENTE: Claudia Incerti - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Laboratorio di giornalismo
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Approccio al mondo della comunicazione e del giornalismo per sviluppare le competenze previste dalle Indicazioni per il Curricolo relative alla codifica, decodifica, comprensione, interpretazione di linguaggi differenti e complementari.
REFERENTE: Daniela Mannozzi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Una scuola per crescere, una scuola per sperare
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Approfondimento dello studio della Shoah attraverso la conoscenza di fatti che si sino svolti in luoghi molto vicini a noi.
REFERENTE: Carla Debarbieri - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Introduzione al pensiero computazionale
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Approccio al pensiero computazionale come strumento esperienziale in un percorso di recupero, in particolare per studenti con difficoltà di apprendimento.
REFERENTE: Emanuela Tixi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: La sicurezza in rete
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Favorire da parte dello studente una presa di coscienza su cosa sia realmente il web e quali ne siano gli attori in gioco.
REFERENTE: Emanuela Tixi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Utilizzo degli strumenti compensativi
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Aiutare gli alunni con DSA ad utilizzare gli strumenti compensativi, sia tecnologici che cartacei, per migliorare gli apprendimenti e raggiungere gli obiettivi previsti nel proprio PDP. In parallelo si propone un corso per genitori ed insegnanti.
REFERENTE: Barbara Parodi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Atélier cretivo per la MotivAZIONE
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Innovazione della Scuola
ABSTRACT: Riqualificare i locali della ex-biblioteca del plesso di Bogliasco per realizzare un atélier diffuso, in cui metodologie e strumenti saranno messi in comune a tutto l'Istituto.
REFERENTE: Enrica Montobbio - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

TITOLO: Coding
ANNO: 2016/17 - in corso
TIPOLOGIA: Curricolare
ABSTRACT: Attività di Programma il Futuro del Miur-Cini in diverse classi della scuola primaria (plugged e unplugged).
REFERENTE: Claudia Incerti - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tutte le attività sono visibili alla pagina dell' I.C. "Bogliasco - Pieve Ligure - Sori".

Leggi tutto...

Auguri!

Come per ogni Comunità, le Feste sono occasione di scambio di auguri e – quelle di fine anno – di bilanci.

Per il Progetto Scuola Digitale Liguria si chiude il primo anno dedicato allo sviluppo degli strumenti che durante il prossimo anno inizieremo a rendere operativi.

Già in molti sono pronti a partire: le credenziali sono attive per 86 scuole e oltre 30 progetti sono stati inseriti nell’Osservatorio. L’Osservatorio consentirà infatti alle Scuole non solo di rendere visibili le proprie attività innovative, ma anche di scambiare le proprie esperienze. Il contributo dell’Università permetterà di orientare il futuro individuando quali attività portano ai risultati migliori per la crescita della Scuola e degli Studenti.

Con il prossimo anno inizieremo a supportare il processo di innovazione con la proposta di incontri a piccoli gruppi territoriali per favorire il confronto e il dialogo; inizieremo a vedere in campo il Digital Team, e il Sito e la Community si arricchiranno con le voci di quanti via via verranno coinvolti nelle attività.

E un regalo lo abbiamo ricevuto tutti con la pubblicazione dell’articolo sul nostro Progetto uscito oggi sul sito dei “Cantieri della Pubblica Amministrazione Digitale, settore Scuola digitale”. http://www.forumpa.it/scuola-istruzione-e-ricerca/scuola-digitale-liguria-il-nostro-report-di-fine-anno

E ora gli Auguri. È appena terminato un anno a tratti un po’ frenetico sul fronte dell’innovazione digitale della Scuola; il nostro augurio è quello di poter utilizzare il tempo meno pressante delle Feste per far decantare i tanti stimoli ricevuti e al rientro poter prendere un passo adatto a guidarci sicuri e consapevoli verso le mete che ci siamo prefissi: conoscere per crescere, partecipare per innovare.

Buone Feste da tutto lo staff del Progetto!

Leggi tutto...

Bando 2017 ItaliaDecide - “Amministrazione, Cittadini, Imprese”

Italiadecide– Associazione di ricerca per le politiche pubbliche – promuove il bando per i concorsi "Innovazione Digitale" e "Alternanza Scuola-Lavoro" nell'ambito del premio annuale "Amministrazione, Cittadini, Imprese".

"Amministrazione, Cittadini, Imprese", istituito d’intesa e con il patrocinio del Ministro per la Semplificazione della Pubblica Amministrazione, è stato indetto per la prima volta nel 2016 e ha l'intento di rendere conoscibili concreti esempi di una pubblica amministrazione che risponde positivamente ai cittadini e alle imprese, sia in termini di qualità dei servizi erogati, sia in termini di produttività ed efficienza.

L’Associazione ha costituito un’apposita Commissione che ogni anno individua i settori dell’Amministrazione cui indirizzare il Premio, valuta le candidature e individua le attività e i progetti innovativi, realizzati dagli uffici pubblici appartenenti alle amministrazioni centrali, cui indirizzare il premio a titolo onorifico.

Il premio del 2017 avrà come tema l'Innovazione Didattica e verrà assegnato a scuole e istituzioni educative che – nell'ambito dell’anno scolastico 2015/2016, ovvero nell'anno 2016-2017 entro la scadenza del bando – si siano particolarmente distinte in uno dei seguenti ambiti:

  • un progetto di innovazione didattica, con specifico riferimento all'innovazione digitale (per le scuole primarie e le scuole secondarie di primo grado)
  • un progetto di alternanza scuola-lavoro che valorizzi esperienze didattiche di apprendimento on the job e di educazione all'imprenditorialità svolte presso strutture ospitanti o svolte nella modalità dell’impresa formativa simulata. (Per le scuole secondarie di secondo grado)

Le scuole interessate dovranno presentare la domanda entro e non oltre le ore 12,00 del 31 gennaio 2017.
La compilazione dell’istanza potrà avvenire, per tutti gli Istituti, esclusivamente online nell'area dedicata  alla presente procedura allegando tutti i documenti richiesti.

Il Riconoscimento, a titolo onorifico, consiste nella consegna di una pergamena e avverrà nel mese di aprile 2017 in occasione della presentazione del Rapporto Italiadecide 2017 presso la sala della Regina della Camera dei deputati, alla presenza del Presidente della Repubblica.

 

Leggi tutto...

"No Hate Speech", concorso per le scuole contro il cyber-bullismo

Per sensibilizzare i ragazzi su un argomento più che mai attuale quale il cyber-bullismo il Miur promuove il concorso "No Hate Speech" – Educhiamo i nostri giovani al rispetto della dignità umana anche on line – rivolto a tutti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado. 

L'obiettivo del premio è stimolare la riflessione sui rischi derivanti dall'odio perpetrato on-line, sui pericoli dell'incitamento ad esso e delle gravi conseguenze che ne risultano:  in questo processo la scuola ricopre un ruolo fondamentale nel prevenire – attraverso azioni di educazione e sensibilizzazione –  le discriminazioni, l’intolleranza e il razzismo.

La violenza e l'istigazione all'odio attuate online sono forme di abuso – purtroppo molto frequenti in questi ultimi anni – le cui gravi ripercussioni si riscontrano non solo dietro ad uno schermo ma soprattutto nella vita reale (off-line). È perciò oltremodo necessario informare i giovani su questa significativa tematica per ricordare loro l'importanza del rispetto per gli altri ed il valore della dignità umana.

Attraverso l'elaborazione di progetti originali, il concorso intende premiare la proposta di quelle scuole in grado di produrre un'idea che, sviluppata nella sua complessità, rappresenti un momento di rilevanza formativa, tramite cui far emergere valori quali l'importanza del rispetto della dignità umana e i limiti della libertà di espressione al fine di non ledere il prossimo.

Gli elaborati potranno riguardare, a titolo d'esempio, la creazione di prodotti multimediali, le modalità di utilizzo del web e proposte di vario tipo come percorsi di formazione, incontri con testimoni o esperti; il tutto dovrà essere realizzato dal punto di vista dei ragazzi per i propri coetanei. Il progetto deve inoltre prevedere i tempi e le modalità di realizzazione della proposta formativa. 

Alla classe vincitrice verrà offerto un premio dalla Delegazione italiana presso l’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa, consistente nel rimborso delle spese di viaggio, vitto e soggiorno a Strasburgo per un importo massimo di 5.000 euro.

Le proposte devono essere presentate entro il 20 febbraio 2017 secondo le modalità indicate nel bando.

 

 

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. centralino +39 010 54851 - numero verde gratuito Urp 800 445 445 - fax +39 010 5488742 - © Regione Liguria p.i. 00849050109 - scuoladigitale@regione.liguria.it

Login or Register

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy. privacy policy.